Incredibile Coppa Italia femminile: l’Oristano si presenta in sette al “Bozzi” e poi perde a tavolino con la Fiorentina

Vittoria a tavolino per la Fiorentina Women’s nel secondo turno di Coppa Italia, contro l’Oristano: epilogo piuttosto clamoroso però quello del “Bozzi”, dove si sono presentate appena sette calciatrici della formazione ospite. La causa è ovviamente il dilettantismo che ancora imperversa nel mondo calcistico femminile e che non garantisce la partecipazione integrale da parte delle calciatrici alle varie competizioni messe in piedi dalla Federazione. Fatto sta che dopo venti minuti le ragazze viola conducevano per 5-0, prima che un infortunio occorso ad una calciatrice sarda obbligasse l’arbitro a decretare la fine della partita e la vittoria a tavolino della Fiorentina. Nel terzo turno avversario sarà il Nebrodi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. staff e ragazze, testa già al mozzanica!! obiettivo vincere!!

  2. supercannabilover

    Il calcio femminile conta come il due di picche quando beiscola e cuori

  3. ligure viola

    Facesse così anche il Borussia!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*