Inler rifiuta l’Inghilterra. La sua volontà si chiama Fiorentina

image

L’agente di Gokhan Inler è volato a Leicester per trattare in prima persona col club inglese, ma questo matrimonio non s’ha da fare. Il motivo? Secondo il Corriere del Mezzogiorno la volontà del centrocampista resta quella di continuare a giocare in Serie A, magari alla Fiorentina. Il giornale citato, dunque, ritiene impossibile un trasferimento dello svizzero in Inghilterra e questa è musica per i dirigenti viola che, se vogliono, possono chiudere l’affare in qualsiasi momento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. E’ un cagnaccio! X ligureviola! Di dove sei?

  2. 31 anni, scarto del Napoli, dove non trova spazio da due anni. Fiorentina pattumiera?

  3. Farà come il Milinkovich, va nella sede del Leicester, si mette a piagnucolare, non firma e torna indietro a Firenze.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*