Questo sito contribuisce alla audience di

Insigne illude il Napoli ma il Real Madrid rimonta e chiude con un risultato importante

Cristiano Ronaldo. Foto: Fiorentinanews.com

Era iniziata con il sogno del gol di Insigne dopo otto minuti la serata al Bernabeu del Napoli di Sarri ma poi è arrivata la reazione vigorosa dei Blancos. Prima il pari di Benzema, poi la rimonta con Kross e infine l’eurogol di Casemiro. Nel finale annullato giustamente un gol a Callejon, in fuorigioco sull’assist di Insigne. Ritorno tosto al San Paolo per i partenopei, visto che si parte dal 3-1 per le Merengues.

Nell’altra partita di Champions il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti passeggia sull’Arsenal chiudendo al novantesimo con un netto 5-1.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

17 commenti

  1. Grande!?

  2. Visto che De laurentiis non è molto contento di Sarri magari lo lascia libero e lo prendiamo noi!

  3. vortexsurfer

    margheviola, non li considerare nemmeno i vermi giallozozzi. E poi considera che anche romane fa rima con pu****e.

  4. Non fatevi trarre in inganno, il Napoli è e rimane un’ottima squadra che secondo me non ha fatto nemmeno una partita così brutta, ha fatto quello che doveva e poteva fare. Io sottolineo soprattutto la prestazione pazzesca del Real. Hanno fatto una delle migliori gare stagionali. Ritmo, intensità e pressing asfissiante per 90 minuti, tutto condito con la solita qualità.

  5. Claudioviola

    Ovvia al ritorno 4-2 per il Real e Sarri libero!!

  6. Margheviola e te sei andata nei siti dei giallozzozzi per vedere che scrivevano , c’è solo la Fiorentina il resto è fuffa .

  7. Per vincere ci vogliono i giocatori forti è la logica del calcio tu puoi avere un ottimo collettivo ma poi chi ti fa vincere le partite sono i campioni e il Real è pieno di campioni , il Napoli non ha demeritato ma il Real è di un altro spessore.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*