Intanto il Parma continua ad essere abbandonato a se stesso

Come riporta ParmaLive.com anche la terza asta per l’acquisizione del Parma è andata deserta e così i ducali restano ancora senza un proprietario e dunque senza un futuro. L’appuntamento è quindi rimandato ora a venerdì, 22 maggio, con una base d’asta ridotta di un ulteriore 25%, che passa quindi da 11,25 milioni di euro a 8,43. È possibile che già da questa quarta asta, la penultima, possa iniziare a muoversi qualcosa, ma per saperlo non resta che attendere. L’ultima asta è invece fissata per giovedì 28 maggio, con una base di partenza pari a 6,32 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA