Intanto Montella ha scelto tra il sì e il no all’Europa: “Obiettivo fondamentale”

Montella in panchina a Firenze con il Milan. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Se ne parla molto a Firenze, tra chi spera ancora nella corsa all’Europa, magari con i cali di Milan e Atalanta, e chi invece preferirebbe non avere questo impiccio per concentrarsi poi sul prossimo campionato. Intanto Vincenzo Montella ha parlato in questi termini dell’argomento, da ex viola e concorrente della stessa Fiorentina: “Sarà fondamentale per noi per continuare ad inseguire l’Europa League, perché adesso non si può più sbagliare. La squadra è convinta e compatta, non ho paura di nulla. In questo momento il mio compito è quello di alimentare le motivazioni mentre l’obiettivo è quello di vincere tutte le partite, perché i miei ragazzi non si accontentano soltanto di ciò che è stato fatto fino ad oggi. Dobbiamo necessariamente raggiungere un obiettivo, altrimenti diventerebbe tutto vano. E’ chiaro che l’obiettivo rimane l’Europa, però adesso dipenderà parecchio anche dalle altre squadre”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Tranquillo….Che a portare il ….. Milan in Europa ci penserà il palazzo ………..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*