Intanto Sarri viente tentato da Ferrero con un contratto pesante

Sarri è un nome che è stato speso tra gli eventuali papabili per la Fiorentina in caso di sostituzione di Montella, anche se il tecnico dell’Empoli è il candidato numero uno per la successione a Mihajlovic. Emergono intanto i primi dettagli di un possibile accordo col presidente della Sampdoria Ferrero: secondo Il Secolo XIX il contratto riservato al prossimo tecnico blucerchiato sarebbe un triennale da 800 mila euro, più bonus che scatteranno per ogni punto conquistato e obiettivi raggiunto sia in campionato che nelle coppe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA