Intoccabile a tempo

Ilicic continua a giocare in questa stagione a fasi alterne, ma quando sta bene fa la differenza e per Sousa è un intoccabile, come è accaduto nella passata, quando ha segnato e fatto sagnare. Per lo sloveno della Fiorentina, però, non è assolutamente escluso che nella finestra di mercato di gennaio possa concretizzarsi una eventuale cessione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Intoccabili non ce ne sono perché deve giocare solo chi merita.

  2. Se Ilicic corre diventa un uomo partita. Il dubbio però si cela dietro questo aspetto. Ogni volta è un terno al lotto. Mah, speriamo bene

  3. Batirui se vai a veders Tello almeno fini a giovedi é stato in ogni gara una delusione. Non va crocefisso solo perché deve fare tutta la fascia e si è capito che non ha le caratteristiche x farlo ma che va messo attaccante esterno x qualche gara x metterci una croce ma lui . badelj che sembra addirittura con la testa altrove(milan).
    Poi borja che probabilmente peró andrebbe messo a centrocampo.in 1 a tre x nn bruciarlo che nn é un trequartista e magari nn era neanche in. Condizione.
    Poi il peggiore di tutti forse é stato de maio. Insomma iIicic non é certo il male della viola. Ad oggi non é il migliore come un anno fa con kalinic ma é giocatore che ha iniziato con 2 gare decenti e poi si é perso un pò ma anche x qualche acciacco e si é perso con il rezto della squadra.
    Mi pare che x nn accusarlo dovrebbe risolvere tutfe le gare ma se lo faceva era Messi.lui é giocatore utile se sta bene. Se nn informa lo gestisci. Lo metti poco e sopratutfo in coppa così da mandarko in forma. Oppure se in giornata no ki levi e speri che un altro faccia meglio ma negli ultimi 2 anni se stava bene incideva ilicic e quindi nn mi pare questo gran problema ma solo una delle poche risorse in grado di sbloccare le gare visto che nn hai più Cuadrado o salah o joaquin. Servirebbe peró un esterno destro di ruolo x avanzare bernardeschi ed un sostituto di salah che ilicic e bernardeschi da soli sono un pó pochi e possono avere una giornata no.

  4. In questa squadra di derelitti Ilicic rimane sempre il migliore , checchè ne dicano i vari detrattori.
    Spesso l’indolenza cerebrale fa si che qualcuno non capisca niente di calcio.

  5. Classifica dei peggiori da inizio campionato:

    3) tomovic ( non può mancare)
    2) gonzalo, bernardeschi
    1) borja, Badelj, ilicic, tello

  6. Vada lei a giocare visto che è così bravo..vada lei a battere i rigori.. Tutti fenomeni e soprattutto dirigenti.

  7. L anno scorso ha segnato 13 gol di cui 8 rigori e 2 punizioni dai su siamo seri questo è un bidone pagato 9 milioni se lo rivendiamo a5 ci va bene. Fa una partita decente e 10 se le guarda

  8. É un giocatorw chiave. Dalla nazionale é tornato infortunato e giá ad inizio campionato dopo 2 buone gare con pure 2 assist in attivo seppure da cAalcio da fermo aveva avuto un altro acciacco.
    Deve solo star bene e trovare condizione migliore che a questo punto potrebbe essere vicina. Abbiamo bisogno di lui e di averlo al top . se nn ci si mettono inutili voci e la cattiva sorte é lui la risposta alla sterilitá dell’ attacco. Il nostro problema é sbloccare le gare e lui é uno dei pochi che può farlo.

  9. Anche il pareggio con l’Atalanta è colpa di Ilicic..L’anno scorso era un fenomeno perché segnava e faceva segnare..quest’anno, dopo il primo rigore sbagliato nella sua vita, è giocatore indolente ma d’altronde cosa si pretende dai “so tutto io” o “sono più forte io” che continuano a digitare seduti sul divano..ciò che contraddistingue il tifoso viola dal resto dei tifosi italiani è la facilità e rapidità nel far passare un giocatore da fenomeno a scarpone..

  10. Ma che lo cedano subito questo pavido e indolente giocatore, solo Sousa può ancora puntare su di lui è i risultati sono sotto gli occhi di tutti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*