INVIOLA CUP C7: PROVE GENERALI DI QUALIFICAZIONE!

midland

Siamo giunti alla penultima giornata dei gironi di qualificazione dell’InViola CUP di calcio a 7. Molto equilibrio nei quattro gruppi del torneo: con ancora 60’ da giocare è più che mai in bilico il passaggio del turno. Vediamo la situazione nei vari raggruppamenti.

Partiamo dal Baba: il PSB capolista ha osservato il turno di riposo, ma è rimasto sicuro del primo posto. Dietro, infatti, possono solo avvicinarsi Chiavo Veronica e Roal Florence. I primi ottengono un tennistico 6-3 sulla Dinamo Skunk, mentre i secondi si aggiudicano il derby con la Stiinta Oltenia (3-0). Proprio fra queste due formazioni balla il passaggio ai quarti.

Classifica: PSB 9, Roal e Chiavo 6, Stiinta Oltenia 3, Dinamo Skunk 0.

Nel girone Ilicic 3 punti fondamentali per il Dacia Team, che si aggiudica lo scontro con la Fiorentona grazie a un 1-0 di misura. Nell’altra gara, arriva il 3-0 per i Milan Boyss che qualifica questi ultimi, a spese del Birrareal, ormai eliminato. A riposare era l’Equipo Anchetta, che nell’ultimo turno dovrà giocarsi il pass con il Dacia.

Classifica: Milan Boyss 12, Equipo e Dacia 6, Fiorentona e Birrareal 0.

Gruppo Mati-Kalinic: Campone ed Erboristeria Gremoni si avviano verso la qualificazione. I campioni provinciali, grazie al 5-2 sul Sally, si portano a quota 9 e ipotecano i quarti, mentre dall’altra parte, i gialloneri di Rosadelli stendono con un perentorio 6-1 il Lepacester City, eliminandolo. Attenzione allo Scusate Il Ritardo: in caso di successo roboante sul Sally all’ultimo turno, questi ultimi potrebbero passare a scapito del Gremoni.

Classifica: Campone UTD 9, Erboristeria 7, Scusate Il Ritardo 4, Sally 3, Lepacester 0.

Infine, nel girone Vecino, tutto ancora da decidere. Il Masterchef United, che ha riposato, rimane in testa, ma dovrà vincere nell’ultimo turno con il Werder Crema. Infatti, questa matricola terribile si è rimessa in gioco per la qualificazione, grazie all’8-2 con cui ha abbattuto il Deportavo La Carogna. In lizza per il passaggio del turno c’è anche l’AS Romania, che stende 5-2 i Black Devils e tenterà l’ultimo assalto.

Classifica: Masterchef 7, Romania e Werder 6, Deportavo 4, Black Devils 0.

Visita il sito della Midland per tutte le informazioni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*