Questo sito contribuisce alla audience di

Inzaghi mette pressione anche all’arbitro di Fiorentina-Inter: “Forse vogliono le milanesi in Europa”

Il tecnico della Lazio Simone Inzaghi ha scaldato il clima intorno al settore arbitrale, in particolare puntando il dito contro le milanesi in vista della corsa all’Europa. E stasera c’è Fiorentina-Inter, con l’arbitro Valeri indirettamente coinvolto nel messaggio dell’allenatore biancoceleste: “Col Genoa non ci sono stati riconosciuti due rigori sacrosanti, l’impressione è che ci sia in atto un tentativo di condizionare il campionato per favorire altre squadre, magari qualcuno vuole far rientrare le milanesi in Europa. L’arbitraggio di Genova alimenta un clima di preoccupazione e sospetto, non vorrei che toccasse a noi pagare il prezzo dell’ingresso dei cinesi nel calcio italiano. Da qui alla fine mi aspetto arbitraggi corretti ed oggettivi, è un’esperienza che deve mettere in guardia tifosi e calciatori”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Sbaglio o una volta x una dichiarazione del genere si era indagati! Intendiamoci che quello che ha detto è sacrosanto.

  2. Non diciamo sciocchezze : alla fine il peggior nemico della Fiorentina È la Fiorentina stessa, nella sua globalità…

  3. Più che le milanesi direi il Milan che manca da anni…arbitri corrotti vomitevoli…ed Inzaghi lo sa benissimo.

  4. Bravo Simone, ha avuto il coraggio di dire senza mezze parole quanto pensano in molti, questa esperienza l’abbiamo vissuta sulla nostra pelle ai tempi di “rigore per il bilan”, è un calcio marcio e stramarcio, l’abbiamo visto in modo plateale domenica con quella m…a di Mazzoleni! Ora vedremo l’anno prossimo con questa VAR, ma se vorranno favorire qualcuno troveranno sempre e comunque il modo, vedrete se non sarà così

  5. francescobellino

    Verissimo, e non e’ da quest’anno, anche prima.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*