ITALIA C5: PUKA E CICLONE AUMENTANO IL GAP

Turno di grandi emozioni nel girone Italia C5. Le squadre si sono date battaglia e sono stati segnati molti gol. Andiamo a comporre un quadro completo della tredicesima giornata.

Apriamo con il successo del Ciclone Viola, che batte al termine di una gara molto combattuta gli Spartani, col risultato di 2-0. Entrambi i gol sono stati segnati di E. Di Stefano, vero e proprio match winner di giornata.

Il secondo posto viene consolidato dal Puka, che batte 3-0 il Mezzana Wellness Team e resta in scia della capolista viola. C’è sempre un punto a separare in classifica le due compagini.

Il New Team Firenze si lancia ora all’attacco del quarto posto, sconfiggendo con un sonoro 11-3 la Pol. Colli Alti: Gjini realizza un poker, Chiriliuc un tris, Berni una doppietta e F. Porrati il restante centro. Ora la zona Top League è distante soltanto un punto. I padroni di casa, dal canto loro, trovano i 3 sigilli con Fiaschi (2) e Tozzi.

Dietro non sbagliano nemmeno Babol Libre Team e AD Team, entrambe a segno. I primi si impongono per 9-3 sulla New Prognosi Riservata, grazie alle triplette di Pinna e Perini e a doppio Betti e Piazzini. Fattori (2) e Santus non fanno che rendere meno amara la sconfitta alla NPR.

I secondi, invece, chiudono sull’11-2 contro l’Herta Vernello: Brajand si carica sulle spalle la squadra e gonfia la rete 5 volte, ma c’è spazio anche per la tripletta di Scheggi, la doppietta di Ranfagni e Duranti. I gol della bandiera del fanalino di coda sono firmati Ferranti e Piccini.

Infine, vediamo la classifica: Ciclone Viola 34, Puka 33, Mezzana 30, Spartani 23, New Team 22, Babol Libre 18, AD Team 15, Pol. Colli Alti 12, NPR e Herta Vernello 3.

Visita il sito della Midland

© RIPRODUZIONE RISERVATA