Italia sì, Italia no per Salah: la Roma gioca sull’amicizia con la Fiorentina

image

Tra le condizioni maggiormente inseguite dalla Fiorentina nell’intricatissima vicenda Salah c’è stata fin da subito la richiesta che l’egiziano non andasse a giocare in un altro club italiano, con buona pace di quanto sbandierato dall’avvocato Ramy. La Gazzetta dello Sport sottolinea però come in realtà la Roma cerchi di giocare sui suoi buoni rapporti con la Fiorentina per non entrare nel merito della causa legale intentata dalla società viola contro lo stesso Salah. Per mezzo del ds Sabatini infatti, i giallorossi sono pronti a garantire al Chelsea una ventina di milioni, da versare magari la prossima estate quando dovrà essere affrontato l’obbligo di riscatto del cartellino. La Fiorentina potrebbe chiudere un occhio sulla vicenda se, come sappiamo, soddisfatta dal punto di vista delle contropartite. Interesse principale sembra insomma essere quello di escludere l’Inter, rea di aver agito a situazione ancora non compromessa, dalla corsa, più che la Serie A in toto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

19 commenti

  1. MA QUALE AMICIZIA QUESTI CORNUTI D’ACCORDO CON L’UDINESE E QUEL FIGLIO DI BONA DONNA DI CARNEVALE CI HANNO MANDATO IN B…SVEGLIA DELLA VALLE ALTRIMENTI VAI PURE A ROMA E COMPRA IL COLOSSEO,STATE FACENDO UNA FIGURA DI M…A SUL CASO DEL BEDUINO….

  2. Se succede faremo veramente ridere..ma è possibile che si dice sempre una cosa e poi se ne fa un’altra? Diamond alla roma x destro….nn lo so proprio…..che società e che dirigenti…alcune volte ha proprio ragione cisko

  3. a me destro un mi convince x nulla;meglio gilardino che verrebbe di corsa

  4. IO HO VISTO OTTIMI PROSPETTI IN COPPA AMERICA DI GIOCATORI CHE POTREBBERO FARE AL CASO NOSTRO, VEDI PERU’ DI VARGAS….TIPO GUERRERO, INVECE DI ANDARE A CERCARE DESTRO…..CI FANNO COSI’ SCHIFO ??!!!

  5. L’amicizia societaria a livello di buoni rapporti tra i club è una cosa, gli affari sono un’altra….io non vedo a cosa ci possa servire uno come Destro, non ha caratura internazionale, non ha peso (sennò lo avrebbe tenuto il Milan), e non sposta i valori dell’attacco della Fiorentina, in più agevoliamo una concorrente (quantomeno presunta, visto l’esito della classifica degli ultimi anni) concedendogli il beneficio di un giocatore come Salah che invece può spostare gli equilibri..DA FESSI !!!

  6. Amici??? A parte l’operazione con nutellino che, effettivamente, ci ha consentito di incassare una bella cifra rispetto al piatto che ci aveva apparecchiato Galliani, la Roma ci ha mandato scientemente in B. E, credetemi, i festeggiamenti che facevano i romanisti, fuori e dentro lo stadio ed in metropolitana, per la retrocessione della viola, non è da amici. Era goduria pura… Per di più la roma e’ una squadra come noi, ma da sempre aiutata dal Palazzo e dal sistema bancario. Quindi i risultati che ha ottenuto sono stati sempre immeritati e ci è stata avanti semplicemente perché la politica voleva così…

  7. Ma ‘sto ragazzo cosa ha al posto del cervello? Tutto questo casino per andare alla Roma. Per la Champions? E che sarà mai? Andare ad infognarsi in quell’ambiente di pseudotifosi pronti a far casino alla minima battuta d’arresto e rinunciare a tutto quello che la Fiorentina ha rappresentato nei pochi mesi di sua permanenza a Firenze. Follia pura! C’è qualcosa che non quadra. Non possono essere solo i consigli di un procuratore assetato di denaro a far fare certe scelte. Prima o poi sapremo. SFV.

  8. L’unico giocatore ottimo arrivato dalla Roma è stato De Sisti. Purché squalifichino Salah a Mencucci posso dare anche l’ergastolo (sportivo si intende!!)

  9. MeridionAle 87

    Amicizia con la Roma?
    Mah….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*