Iturbe bye bye, dice sì a Preziosi

image

Il Genoa può tirare fuori lo champagne perché è riuscito a convincere Iturbe a trasferirsi in rossoblu. L’attaccante della Roma, che era stato avvicinato anche dalla Fiorentina, dovrebbe dunque trasferirsi nel club di Preziosi. La formula concordata è quella del prestito. Fin da subito la Roma aveva cercato di indirizzare il giocatore in Liguria a discapito di tutte le altre destinazioni, Firenze inclusa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Vedo che ci sono molti impiegati della Fox che danno libero sfogo alla loro delusione. L’idea che la Roma non voglia dare un giocatore ad una concorrente diretta non li sfiora minimamente. Beata innocenza.

  2. società disorganizzata e lentissima 🙁 prepariamoci perché fino a gennaio avremmo un altra volta la squdra non al completo…

  3. Per Paolone. Gli affari si fanno in due: chi compra e chi vende. Poi c’è anche l’oggetto della compravendita. Pensa te quante variabili! Il tuo capino ne esce matto, vero? E’ molto più semplice addossare la responsabilità di un affare non andato in porto sempre alla stessa parte, vero? Si fa prima! Poi, nella fattispecie, se qualcuno ti dice che la Roma a noi non l’avrebbe mai dato per motivi di concorrenza, non cascare dalle nuvole, mi raccomando!

  4. Ma non dovevano riaparare il torto fatto con salah …?

  5. Siamo ai soliti piagnistei, se voi foste la Roma dareste in prestito un giocatore potenzialmente forte ad una squadra che potrebbe darvi fastidio per un piazzamento in CL. È normale che la Roma abbia optato per una squadra sulla carta più debole della Fiorentina. Altresì punterei invece a scambiare Vecino con Gabbiadini che è veramente forte.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*