Iturbe-Fiorentina, una trattativa tutt’altro che tramontata. E con Corvino…

Su Calciomercato.com viene fatto il punto di quello che può essere il futuro dell’attaccante paraguaiano della Roma Juan Manuel Iturbe svelando anche alcuni retroscena riguardanti lui e la Fiorentina. Il giocatore era stato infatti proposto durante l’ultima sessione di mercato estiva dal suo entourage al direttore dell’area tecnica della Fiorentina Pantaleo Corvino senza però ottenere un responso positivo; l’unica possibilità per poterlo vedere indossare la casacca viola era infatti che saltasse il trasferimento a Firenze del giovane esterno argentino Hernan Toledo, ma così non è stato. Dato che come premesso prima una sua partenza dalla Capitale a gennaio sembra quasi certa, la dirigenza gigliata e gli agenti del giocatore potrebbero tornare a parlare di lui, anche se chiaramente restano in auge anche le altre opzioni all’estero. Va precisato che per adesso quella tra la Fiorentina e Iturbe è una storia che da sempre stenta ad andare in porto; già quando era direttore sportivo dei viola Daniele Pradè c’era stato più di un sondaggio per il classe ’93 paraguaiano. La società di Viale Manfredo Fanti aveva mostrato all’epoca un certo interesse per lui, ma nemmeno in quel caso furono così convinti da puntare su di lui. Vedremo in futuro quello che succederà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Non scherziamo! Anche se non fosse scarso in assoluto è assolutamente inadatto al gioco della Fiorentina: al Verona si mise in mostra solo perchè poteva giocare in contropiede e far valere la sua velocità. Tello bis.

  2. uuuhh! quanto pesticcia questo qui!
    e poi, per lui, le porte son troppo piccole….

  3. Scarso come pochi. In carriera ha azzeccato 6 mesi al Verona e ci camperà di rendita. Speriamo non qui però.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*