Iturbe vuole Firenze, ma la Roma lo vuole mandare altrove…

iturbe

iturbe

A sentire le parole di Andrea Della Valle non c’è da essere molto fiduciosi circa l’arrivo di altri giocatori. Però ci potrebbe essere alla fine lo spazio per un altro innesto. Uno dei nomi caldi resta Juan Iturbe. La Roma ha la necessità di piazzarlo altrove e, secondo La Gazzetta dello Sport, ha individuato nel Genoa la squadra ideale per farlo giocare e provare a valorizzarlo nel corso di questa stagione. L’argentino preferirebbe invece venire a giocare nella Fiorentina, anche se si ha la sensazione che questa trattativa sia strettamente legata a quella di Joaquin con il Betis

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. x la redazione:
    Secondo quanto riportato dall’emittente radiofonica romana Teleradiostereo, l’attaccante della Roma avrebbe accettato il prestito al Genoa. L’accordo tra la Roma e il club ligure è già stato trovato, la trattativa potrebbe chiudersi in pochi giorni…..secondo voi???percentuali di fattibilità?
    Purtroppo la Roma sta spingendo per mandarlo a Genova. Redazione

  2. boh, a me iturbe a certi prezzi non mi convince ancora.
    Mi rinforzerei in altri reparti

  3. Trippapergatti

    Sky afferma che lui vuole rimanere alla Roma… Dunque qualcuno dice caz…..

  4. Luke71 , travisatori di realtà e quale sarebbe la realtà dire 20 gg fa che arrivavano 3-4 giocatori e oggi dire che al 99% la squadra è questa , oppure dire che mai Salah giocherà in Italia diccelo te quale è la realtà.

  5. Secondo me, con molti meno soldi, basterebbero Di Maio, Ljajic e Kasami per essere da Champions. Le dichiarazioni di Della Valle mi sembrano più fatte per facilitare il lavoro di chi si occupa di mercato…(spero). Se proprio devo vendere qualcuno, nonostante lo splendido goal di ieri, preferirei vendere Alonso per 6 milioni. Anche ieri tranne il goal è stato l’uomo in più per il Milan (passaggi a loro a iosa).

  6. Siete travisatori di realtà (quella viola) gufate gufate

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*