Jacobelli: “Sousa come Montella, sono emersi i problemi di organico. Babacar deve dimostrare cosa vuole fare da grande”

Xavier Jacobelli, direttore dell’edizione online de Il Corriere dello Sport, ha parlato a Radio Blu: “Fiorentina in Champions? Dipende solo dai viola, perché l’aritmetica dice che il terzo posto è ancora alla portata della Fiorentina. La partita contro la Sampdoria acquisisce per questo un’importanza fondamentale, voglio capire se i giocatori ci credono ancora. Antognoni? Dispiace non vederlo ricoprire un ruolo di primo piano nella dirigenza fiorentina. Quello che ha fatto da calciatore rimarrà per sempre nella storia viola. Zarate o Babacar contro la Samp? Sousa ha delle soluzione all’altezza, la squadra blucerchiata è superabile e nelle ultime giornate sono curioso di vedere il rendimento di Babacar, che deve dimostrare cosa vuole fare da grande. Dopo la grande stagione a Modena, ci si aspettava che potesse continuare a crescere ma l’arrivo di Kalinic l’ha frenato. Sarà una partita che la Fiorentina dovrà gestire e non si dovrà preoccupare se il gol non arriverà nei primi minuti. Non credo che la frenata dei viola sia dovuta all’affermazione di Sousa: sono venuti a galla i problemi di organico, come ha affermato Montella che in passato ha avuto gli stessi problemi del portoghese”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Ma guarda! Chi l’avrebbe mi detto che la Fiorentina aveva bisogno di rinforzare la rosa. Tutti dicevamo che si era a posto così. Che non mancava nessun difensore centrale, che in mediana bastava un Tino Costa qualsiasi e che in attacco potevamo benissimo fare a meno anche di Rossi. Insomma un surplus di giocatori perchè altrimenti si sarebbero alterati gli equilibri. E poi cosa succede, ci afflosciamo sul più bello? Eppure basta una pillolina di viagra in più! Peccato sarà per un altr’anno! Il sedicesimo dell’era braccini!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*