Questo sito contribuisce alla audience di

Joaquìn: “Mi sono ambientato. La Fiore gioca alla grande, fidatevi di Pep”

Ancora Joaquìn direttamente dall’inaugurazione delle mostre “Bambini viola” e “Bomber viola”: “La nostra filosofia è quella di proporre un calcio di qualità. Se lo dice uno come Guardiola… se giochi così non vuol dire essere invincibili, bensì avere ottime possibilità di vincere. Per la Champions saranno decisive le ultime due gare dell’anno contro Bologna e Sassuolo. Per me è la prima volta fuori dalla Spagna ed è bello giocare con la Fiorentina, un club storico. Un giocatore deve avere anche il tempo per ambientarsi. Sto iniziando a capire il calcio italiano ed è soprattutto grazie a Montella“, ha dichiarato lo stesso calciatore della Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. marcolucania1973

    GRANDE JOAQUIN !!! E COL TUO STUPENDO E PESANTISSIMO TERZO GOAL ALLA RUBE (ME LO SOGNO TUTTE LE NOTTI !!!) SEI GIA’ ENTRATO DI DIRITTO NELLA MAGICA STORIA VIOLA !!!
    CONTINUA COSI’ CHE VAI BENE !!!

  2. Era ed è ancora un fuoriclasse

  3. Grande Gioacchino

  4. Anche se non di primo pelo ha numeri niente male: per adesso è il secondo miglior acquisto della Viola dopo Ambrosini. Aspetto con ansia Gomez, Ilicic e Rebic

  5. Sintesi perfetta. Sei un grande anche fuori dal campo. Almeno provare a vincere. Senno’ mettiamo Gattuso al posto di Montella e in campo 11 difensori

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*