Joaquin parla con il Betis ma il coltello dalla parte del manico ce l’ha la Fiorentina

image

E’ il nome di Joaquin quello che fa discutere maggiormente in queste ore, con l’ambiente gigliato terrorizzato all’idea di perderlo, specialmente a cinque giorni dall’esordio in campionato con il Milan. Aldilà dell’offerta sicuramente affascinante del Betis resta però una Fiorentina con cui lo spagnolo ha un altro anno di contratto, con la possibilità di un prolungamento automatico al raggiungimento delle 15 presenze. La società viola ha tutt’ora il coltello dalla parte del manico e solo una richiesta quasi implorante di Joaquin potrebbe convincere i Della Valle a lasciarlo tornare a casa: in quel caso ovviamente ci sarebbe da trovare il sostituto e l’operazione sarebbe di tale difficoltà che forse converrebbe proprio fare di tutto per convincere il numero sette a rimanere almeno per un’altra stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. supercannabilover

    Praticamente come per sin salah bin.. che poi è scomparso… missstero

  2. Roro ti giuro, è mezz’ora che rido e non riesco a smettere…ma sarà mica che in tutta quell’accozzaglia di incompetenti ci sia qualche Lapo?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*