Joaquin: “Pensavo di giocare di più qui a Siviglia. Macia viene criticato troppo”

Torna a parlare l’ex esterno viola Joaquin, rimasto un po’ deluso dal suo poco impiego nel Betis Siviglia, a Radio Marca: “Mi sarebbe piaciuto giocare di più. La gente dice molte cose su di me, ma io valgo più di quanto si sente dire. Non sono però sorpreso da questa situazione: anche l’anno scorso successe la stessa cosa a inizio stagione, ma alla fine ero diventato un giocatore importante per la squadra. Non è stato facile allenarsi con il fastidio al quadricipite, eredità di un vecchio infortunio. Anche questo ha influito. Macia? Il lavoro di Eduardo è stato impeccabile. Sul suo giudizio hanno pesato la serie di sconfitte della squadra e la situazione economica che sta attraversando il Betis. Mi sembra esagerato ciò che è stato detto su di lui”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Caro tifoso inquietante ma sai cos’è la sofferenza??credo proprio di no…Gioacchino si è comportato come un bambino vizioso e di conseguenza ne paghi le spese…la parola sofferenza mi fa schianta dal ride x gente che guadagna milioni all anno,caro uomo vero.fai festa vai.

  2. Io penso che Joaquin si sia comportato in maniera indegna per la Fiorentina e suoi tifosi!
    E per questo GODO parecchio se non si trova bene al betis.
    Per quello che che pensi di noi che disprezziamo lo spagnolo traditore e fuggiasco non me frega niente: faresti bene a farti i caxxi tuoi che è meglio!

  3. Tifoso …..chi te???… Non vali un ci doppia zeta o…te( altrimenti mi censuravano)… Noi tifosi..noi pensiamo e ragioniamo con il cuore altrimenti se ragionassimo con la testa chi tiferebbe 11 coglioni che vanno dietro ad una palla guadagnando soldi?…prima di definirti tifoso…fatti il bidet..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*