Joaquin: “Sousa non voleva lasciarmi partire, ma io avevo la testa al Betis e questo era il mio sogno”

Joaquin torna a parlare degli ultimi giorni di mercato e del suo passaggio dalla Fiorentina al Betis di Siviglia: “Avevo già preso la mia decisione di tornare in Spagna, ma ho avuto qualche dubbio che l’operazione andasse a buon fine non tanto da parte del Betis quando da parte della Fiorentina. Sousa non voleva lasciarmi andar via perché sosteneva che non sarebbe stato facile trovare un giocatore come me sul mercato. Ho cercato di fargli capire che la mia testa non era più a Firenze e che il mio sogno era di tornare al Betis di Siviglia e non sarebbe stato positivo per nessuno se fossi rimasto alla Fiorentina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Domenico, lascia perdere…..immaginavo la risposta. Il fatto che un sito, per il fatto di essere sul web (quindi dappertutto) fa credere anche ai nani di essere giganti. Alcuni spunti del sito sono interessanti, altri (come questo) sono il classico specchietto per le allodole. L’unica è resistere alla tentazione ignorarli

  2. Domenico, Roma

    Per la Redazione: Aridaje con la furbizia… Pensate che questi banali sillogismi salvino la vostra credibilità? È evidente che qualcuno (io incluso) ha letto la notizia, e persino postato un’opinione, ma siete i primi a comprendere la pochezza di questi trucchetti giornalistici per aizzare un po’ di polemica e (perché no) di malumore. Siate seri, per favore.
    Ma che c’entrano la furbizia e i sillogismi? Il discorso è semplice: c’è o non c’è notizia? Per noi si e quindi la pubblichiamo. Un saluto Redazione

  3. basta con questi ex
    non ce ne importa un ca….
    basta con gli ex

  4. Domenico, Roma

    Redazione, la vs. risposta ad ALEX mi suona un po’ ipocrita e furba. Ammettete che sentire notizie su Joaquin (e soprattutto esternazioni di quest’ultimo) non interessa più non a ‘qualcuno’, come dite voi, ma alla maggior parte dei tifosi viola, dopo come siamo stati ingannati da questo squallido ometto. E non nascondetevi dietro al classico dito.
    Visto che è stata letta, evidentemente a qualcuno interessa. Un saluto Redazione

  5. Basta !!!
    Volevi tornare a casa e Sei tornato a casa.
    Pensa al betis e basta.
    Dimenticati Firenze e la fiorentina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*