Jorgensen: “Aspettative altissime su Corvino. Io nella Fiorentina? Se mi chiamano…”

Martin Jorgensen, ex giocatore della Fiorentina ai tempi di Corvino, a Lady Radio parla proprio del futuro ds viola: “Ha fatto un grande lavoro in passato ed è chiaro che se torna le aspettative saranno altissime. I tifosi vorranno una squadra competitiva per la Champions. Corvino conosce Firenze ed ha già fatto bene ma non c’è la garanzia che possa fare nuovamente bene. Fu bravo a costruire una squadra solida con Cesare Prandelli. Adesso nella Fiorentina bisogna chiarire subito chi comanda. E’ bello giocare a Firenze ma devi essere preparato perché tutti i tifosi hanno sempre qualcosa da dire sulla Fiorentina, è anche il bello della piazza. Io e Corvino? Sono anni che non ci sentiamo. Non ci siamo lasciati da nemici quindi lo reputo un amico. Io alla Fiorentina? Non ho sentito nessuno dei viola. Ho letto che sono stato accostato a Firenze ma non ho avuto contatti. Se mi chiamano rispondo poi bisogna vedere il progetto, il ruolo. Se mi danno la possibilità ci penso. Ho la famiglia in Danimarca e quindi se mi devo spostare voglio un progetto lungo e serio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Ma Martin non aveva un’azienda di trasporti? Lascia tutto per venire ad incasinarsi qui? Ma va là!

  2. Martino fidati non venire ad insudiciarti,lungo e serio… un rapporto che non s’applica da queste parti.

  3. “Tutti i tifosi hanno sempre qualcosa da dire sulla Fiorentina”.

    Quando un danese capisce tutto di una squadra di calcio che gioca a quasi 2000 km di distanza.

  4. lucabilly1963, da Atene, Grecia

    Martino e’ una soluzione irrisoria e fuorviante.
    E’ viola e senza dubbio, ma non ha il calibro tale da ricucore lo spacco fra societa’ e tifoseria.
    Con tutto il rispetto per il giocatore:
    . e’ una soluzione di medio valore,
    . se il mandato e’ decente, la Danimarca non esiste davanti a Firenze.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*