Jorgensen: “Indimenticabile la vittoria per 3-2 con la Juventus. Ho ricordi bellissimi della mia esperienza alla Fiorentina”

Martin Jorgensen resta legatissimo a Firenze e alla Fiorentina. L’ex giocatore viola ha raccontato a Gianlucadimarzio.com: “Ho ricordi bellissimi di quella esperienza: su tutti la semifinale di Europa League”. Poi aggiunge: “Non dimenticherò mai l’ultima di campionato a Torino contro il Toro, quando Osvaldo fece gol di rovesciata regalandoci il quarto posto che voleva dire preliminari di Champions”. E sempre a Torino ma contro l’altra squadra della città piemontese: “Vincemmo 2-3 dopo 20 anni che la Fiorentina non faceva tre punti in casa della Juve. Quando rientrammo in città trovammo quasi tremila persone che ci aspettavano in aeroporto. Una serata indimenticabile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. UNO DI NOI! SFV

  2. Martin sei un grande, io ti ricorse sempre volentieri!!!

  3. marcolucania1973

    MARTIN GIOCATORE ED UOMO MODELLO: QUANTO CI MANCHI !!! UN GRANDE !!!!!!!!
    IN OUR HEARTS FOREVER !!!!!!
    💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜

  4. Per la precisione il primo gol lo segnò. Gobbi

  5. Filippo t’hanno ragione…ma io vedevo Jorgensen da tutte la parti. E comunque sempre juve m….

  6. Precisino t’ha sbagliato segnò gobbi. ..

  7. Per la precisione in quella partita segnarono Jorgensen, Papa Waigo e Osvaldo. E juve m….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*