Jorgensen: “Indimenticabile la vittoria per 3-2 con la Juventus. Ho ricordi bellissimi della mia esperienza alla Fiorentina”

Martin Jorgensen resta legatissimo a Firenze e alla Fiorentina. L’ex giocatore viola ha raccontato a Gianlucadimarzio.com: “Ho ricordi bellissimi di quella esperienza: su tutti la semifinale di Europa League”. Poi aggiunge: “Non dimenticherò mai l’ultima di campionato a Torino contro il Toro, quando Osvaldo fece gol di rovesciata regalandoci il quarto posto che voleva dire preliminari di Champions”. E sempre a Torino ma contro l’altra squadra della città piemontese: “Vincemmo 2-3 dopo 20 anni che la Fiorentina non faceva tre punti in casa della Juve. Quando rientrammo in città trovammo quasi tremila persone che ci aspettavano in aeroporto. Una serata indimenticabile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. UNO DI NOI! SFV

  2. Martin sei un grande, io ti ricorse sempre volentieri!!!

  3. marcolucania1973

    MARTIN GIOCATORE ED UOMO MODELLO: QUANTO CI MANCHI !!! UN GRANDE !!!!!!!!
    IN OUR HEARTS FOREVER !!!!!!
    ???????????????????

  4. Per la precisione il primo gol lo segnò. Gobbi

  5. Filippo t’hanno ragione…ma io vedevo Jorgensen da tutte la parti. E comunque sempre juve m….

  6. Precisino t’ha sbagliato segnò gobbi. ..

  7. Per la precisione in quella partita segnarono Jorgensen, Papa Waigo e Osvaldo. E juve m….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*