Jorgensen: “La Fiorentina può vincere l’Europa League. Borja adattato per il bene della squadra com’ero io”

Jorgensen Barcellona

Martin Jorgensen tornerà a giocare al ‘Franchi’ e lo farà lunedì sera in occasione della partita di beneficenza che vedrà in campo tanti ex campioni viola e non solo. A Lady Radio l’ex giocatore della Fiorentina parla così: “Giocherò poco visto che ci saranno grandi campioni. Batistuta dovrà giocare 90 minuti e far gol, visto che farà il capitano della mia squadra. Ujfalusi e Dainelli sono stati grandi capitani per me. La Fiorentina può vincere l’Europa League ma dipenderà molto anche dalle squadre che scenderanno dalla Champions League. Borja Valero? Per me è uno che rende di più quando gioca di fronte alla porta e non di spalle ma dipende sempre da come vede il gioco Sousa. Se lo posiziona lì vuol dire che rende meglio per la squadra. Come quando io facevo il terzino destro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*