Josip e un cambio indovinato. Ma il futuro…

Inizialmente la sostituzione di Federico Bernardeschi con Josip Ilicic non era sembrata la mossa migliore, nonostante il rigore fallito dal numero dieci viola: la partita ha poi dato ragione al tecnico viola, con lo sloveno che ha svolto un ruolo di primo piano nella rimonta della Fiorentina pur non entrando nel tabellino dei marcatori. Una piccola soddisfazione personale per l’ex Palermo, che nell’ultimo periodo ha trovato meno spazio e in estate dirà molto probabilmente addio a Firenze. Ma l’intenzione di Ilicic è di salutare i tifosi fiorentini nel miglior modo possibile e come ci ha ormai abituato nelle ultime stagioni, non è da escludere che possa disputare un finale in stagione in crescendo. E a beneficiarne sarebbero anche le casse della Fiorentina, con Corvino che potrebbe ricavare qualche milione in più dalla sua cessione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Mister e squadra pensino solo al campo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*