Jovetic dà un dispiacere in extremis ai compagni di Tatarusanu

Tra le altre gare di ieri sera, c’era in programma anche Romania-Montenegro: partita rocambolesca, finita 1-1, con le reti siglate all’85’ da Popa ed all’87’ da Jovetic. Un gol arrivato sostanzialmente quando i rumeni già pregustavano il colpaccio in zona Cesarini; l’ex attaccante gigliato non ha punito per altro Tatarusanu ma Pantillimon, visto che il numero uno viola è ancora alle prese con l’infortunio patito nella sfida con il Chievo. Al 97′ poi Stanciu ha sprecato l’occasione del possibile 2-1 fallendo un calcio di rigore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*