Jovetic e un futuro lontano dall’Italia, e da Firenze

L’ex attaccante viola Stevan Jovetic sebmra in procinto di salutare l’Inter e Milano, e stavolta davvero sul serio. Proprio in queste ultime ore il club nerazzurro, Pioli in primis, ha dato il via libera al suo agente Fali Ramadani, che sta trattando con due società tedesche per provare a cedere il montenegrino in Bundesliga. Secondo quanto raccolto da Calciomercato.com  pare che il montenegrino sia davvero bendisposto per il trasferimento all’estero, inoltre in casa Inter sarebbero disposti a venirgli incontro accettando un eventuale prestito oneroso con pagamento dell’ingaggio. La decisione adesso passa al giocatore: sarà lui a decidere se andare a giocare in Germania o rifiutare la destinazione, come fin qui non ha voluto ascoltare proposte dalla Cina. Nel futuro dell’ex viola quindi l’ipotesi Fiorentina sta lentamente tramontando.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Menomale…ma perché non fate articoli solo sulla Fiorentina attuale? Che ci frega del passato!

  2. … e menomale.

  3. meno male

  4. Se è furbo va in Cina. Con il calcio professionistico non ha niente a che spartire, prenda una vagonata di milioni per un anno o due a passeggio in Oriente e poi si goda la vita. In Germania che va a fare? Prenderebbe meno e dovrebbe persino allenarsi e giocare, cosa che il buon jojo non vuole, e probabilmente non può, fare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*