Jovetic: “Non so perchè non gioco. Io facevo bene, mi sono comportato da professionista”

Stevan Jovetic è stato vicinissimo alla Fiorentina in agosto, salvo poi rimanere in nerazzurro. Qualcosa con l’Inter però si era già rotto, e il montenegrino ha continuato a vedere il campo col contagoccie, tornando ad essere sul mercato in questa sessione di gennaio e adesso vicinissimo al Siviglia. “Non sono soddisfatto della stagione passata – ha dichiarato a Mondo -, ho lavorato bene ma non ho mai avuto la possibilità di giocare. Non è una questione mia, io stavo facendo bene, le partite col Montenegro lo dimostrano. Non voglio entrare nel merito del problema, non so perchè non giocavo ma non entro nel merito. Sono un professionista e come tale mi sono comportato: allenandomi”.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Sei forte stevan, la cosa bella è che sento tifosi dire che nn ti vogliono a firenze, si dimenticano dei nostri “super” acquisti. Si meritano solo gente come oliveira, kharja, benualone , il mitico tanque silva …. che pena

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*