Questo sito contribuisce alla audience di

Juric: “Oggi ci è andata bene ma non snaturerò mai più il Genoa: se si deve morire lo si fa con le nostre caratteristiche”

In sala stampa il tecnico del Genoa Ivan Juric commenta così la partita con la Fiorentina: “E’ stato un mese infernale per me, dal lavoro ai giocatori nuovi, fisicamente non a posto, tanti infortunati e alcune cessioni. Oggi nella prima mezz’ora mi sono snaturato e non lo farò mai più nella mia vita, se si deve morire lo si fa come siamo fatti, non giocando remissivi come nel primo tempo. Oggi ci è andata bene nel trovare il pareggio nel finale. Taarabt? L’ho buttato dentro per disperazione, dico la verità, ed ha fatto bene a tratti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Taarabt ha dato due panzate a borja valento che è’ volato via come una foglia morta d’autunno!!!!abbiamo i centrocampisti dal fisico più’ ridicolo del pianeta tanto esili che non c’è’ lo spazio nemmeno per farsi fare i tatuaggi!!!!ma almeno badelj e vecino a volte sono tignosi (di più’ il secondo) e spigolosi, valento manco quello!!!!e tiri in porta tutti e tre 0,000000!!!!

  2. Hai messo i nuovi arrivati e si sono subito rivelati determinanti,queste cose a noi non succedono mai.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*