Questo sito contribuisce alla audience di

Juric: “Simeone andrà via, diventerà un top player e chi lo prenderà farà un grande affare”

Fiorentina e Torino continuano a contendersi le prestazioni di Giovanni Simeone. Intanto il suo attuale allenatore al Genoa, Ivan Juric, si è ormai rassegnato a perderlo: “Penso che Simeone andrà via, se arriva l’offerta giusta. Questo è almeno il piano. Se poi rimane, per la felicità di tutti, a me andrebbe benissimo. Diventerà un top player, ne sono convinto: cresce ogni giorno, acquista nuove cose. Ha grande gamba e capacità. Chi lo acquista fa un grande affare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Ora che abbiamo i soldi di bernardeschi dobbiamo fare l offerta di 20 milioni.

  2. E’ iniziata la campagna di marketing. Preziosi ha preso Lapadula con l’obbligo di riscatto e non può permettersi di non vendere Simeone. Quanto alla nazionale argentina lascia perdere FRADIAVOLO, forse se il padre diventa CT: per non parlare di Dybala ci sono Aguero ed Higuain ancora in età tale da sbarrargli il passo. Se poi ti ricordi che esiste un ragazzo promettente di nome Icardi …..

  3. Frasi suggerite quelle di Juric,l offerta o meglio la richiesta non e’ giusta…un sacco di soldi per chi ha fatto bene ma deve confermarsi.

  4. Condivido quello detto da Juric Dimeone fra due anni sarà il centravanti della nazionale Argentina , solo quell’incapace del mago del Dalento ancora non l’ha capito , già lui crede di essere un fenomeno nel scovare giocatori e infatti se visto ……

  5. Da spiegare a Corvino…

  6. 20 milioni? Poi tocchera dargli ingaggio adeguato, e se poi si rivela un bel niente,che ne facciamo?

  7. Ma Gnigni, da buon ragioniere, preferisce 5 euro oggi a 5 milioni non certi dopodomani.
    Gni gni gni gni…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*