Questo sito contribuisce alla audience di

Juventus-Fiorentina per alcuni è già iniziata

Ancora poco più di una settimana e sarà nuovamente Juventus-Fiorentina, la sfida più sentita e non a caso in città si comincia già a parlare della tripla sfida tra campionato ed Europa League. La prima delle tre gare in ordine cronologico sarà però quella di campionato, il ritorno della storica vittoria del 20 ottobre scorso. E la partita in un certo senso è già cominciata per alcuni componenti delle due rose: si tratta dei diffidati che inevitabilmente dovranno stare attenti a non ricevere il giallo. In viola, con la squalifica di Borja Valero che rimane in sospeso, sul filo del rasoio ci sono solamente Tomovic e Compper. Più delicata la situazione in casa Juve dove sono quattro e sono a dir poco altisonanti: Pirlo, Pogba, Tevez e LLorente. Tutti e quattro impegnati nella sfida contro il Milan a San Siro, sperando che l’intensità della gara porti una pioggia di cartellini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Uccidiamoli!!!!!

  2. Alessio 67 e non gufaaa!!! Lo sai benissimo che Pepito da solo vale mezza squadra. Regala una scatola di cioccolatini all amico tuo Rinaudo che Buffon quel sinistro di Rossi non l ha nemmeno visto partire….

  3. Borja ne salta solo una su tre quindi io direi che pesa solo l’assenza di pepito….borja è squalificato solo in campionato.

  4. Senza Borja e Pepito sarebbero armi pari? Poi non ho capito come mai, per quella partita sia stato scelto quell’orario schifoso delle 12 e 30 e anche, non ho capito perchè per l’Europa League si giochi a Torino alle 21 e a Firenze alle 19. Per voi sarà piú facile riempire lo stadio. Forse c’è stato un sorteggio?

  5. A me importa che non ci tolgano el jugador del pueblo con la trombetta,poi possono ammonire chiunque ce la giochiamo ad armi pari!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*