K contro K

Kalinic Milan

È iniziata la settimana che porterà alla sfida di domenica tra Fiorentina e Napoli, big match dell’ottava giornata di campionato insieme a Inter-Juventus. La partita che vedrà i gigliati opposti ai partenopei ha al suo interno sfide nella sfida: una di questa è il K contro K, ovvero sia la sfida tra il viola Kalinic e l’azzurro Koulibaly. Il primo è arrivato a Firenze in sordina ma si è conquistato il posto da titolare praticamente fin da subito relegando Babacar al ruolo di attaccante di scorta: per ora il croato ha segnato 4 gol in campionato (1 gol al Bologna e 3 all’Inter) conditi dal bellissimo assist a Verdù contro l’Atalanta e ad un lavoro di sacrificio spalle alla porta che non ha eguali. Il difensore di Sarri invece si sta togliendo molte soddisfazioni: il primo anno a Napoli non era andato molto bene, vuoi per il mancato ambientamento nel campionato italiano vuoi per la difesa ballerina di Benitez, ma con l’avvento dell’ex allenatore dell’Empoli Koulibaly si è preso a suon di prestazioni positive i gradi di titolare inamovibile, relegando in panchina l’ex obiettivo viola Chiriches. Sfida nella sfida dunque tra due delle rivelazioni di questo pazzo inizio di campionato: K contro K, la parola passa al campo e solo alle 17 di domenica sapremo chi uscirà dal San Paolo da vincitore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*