Kalinic, adesso non sei più solo

Kalinic Primo Piano

Fra i tanti dubbi sul modulo della Fiorentina parrebbe stagliarsi una certezza: il doppio attaccante tanto atteso è finalmente realtà. Paulo Sousa fin da quando li ha avuti tutti a disposizione ha sempre provato e proposto la coppia Kalinic-Rossi, due attaccanti puri, due riferimenti offensivi chiaramente individuati, appoggiati quasi sempre da Borja Valero. Al posto di Rossi è stato chiamato poi ad agire anche Ilicic, ma il concetto non cambia, l’allenatore portoghese ha scelto di optare per un reparto offensivo composto da due attaccanti. Molto spesso nella passata stagione Nikola Kalinic è stato troppo isolato in avanti, e si è fatta sentire la mancanza di un partner con cui fraseggiare per il croato. Con al suo fianco Rossi o Ilicic, Kalinic trova due elementi con cui poter fraseggiare, e la Fiorentina acquista indubbiamente maggiore pericolosità sottoposta, evitando anche di far sfiancare l’ex-Dnipro. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Ma se abbiamo preso toledo e ripreso tello me lo dite i che ci rappresenta i 4 3 1 2

  2. La penso come te.pero’piu’che punte cercherei intanto subito un portiere e almeno un buon difensore…… ciao

  3. CI vorrebbe una scossa sul mercato dopo quests sconfitte che ok saranno sempre pur amichevoli ma sono comunque test utili x capire in che condizione e la squadra,ma qua di giocatori di un certo livello nn c e l idea ne di prenderli e ne tantomeno di spendere…..che tristezza

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*