Kalinic, Bartra e Costil: Il mercato della Fiorentina si riprende tutta la scena

Kalinic contro Romagnoli. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Kalinic in uscita, Bartra e Costil in entrata. Il mercato della Fiorentina registra delle novità benché l’appuntamento di gennaio sia ancora abbastanza distante.

OCCHIO AL NAPOLI – La questione infortuni sta condizionando molte squadre della nostra Serie A. Con Milik KO il Napoli andrà sicuramente alla ricerca di un attaccante da dare a Sarri. Primi tentativi con due vecchi pallini: Pavoletti e soprattutto Kalinic. Difficile però che la Fiorentina molli il croato a gennaio, anche perché una cessione del genere va programmata con molto tempo, per avere a disposizione subito un sostituto all’altezza.

DOPPIA ENTRATA – Che Bartra piaccia alla Fiorentina è fatto noto (Puyol per bocca del Barcellona lo ha confermato giusto ieri). Quest’anno si è trasferito dal Barça al Borussia Dortmund in Germania, ma niente vieta ai viola di fare un nuovo tentativo per averlo in prestito, specie se non troverà spazio con continuità nelle fila giallonere. C’è poi Costil che il club viola avrebbe già ‘prenotato’ per la prossima stagione quando si libererà a costo zero dal Rennes. Che possa già arrivare a gennaio? Un’ipotesi tutt’altro che da escludere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Chissà perché è venuto fuori sempreverde….

  2. Vero, ma sai d’inverno col freddo, una coperta in più fa sempreverde comodo

  3. Si, un altro portiere, ma facciamo la collezione?
    Un vero terzino destro, magari Caceres o esagerando Lichesteiner che va via dalla j… sarebbe troppo, ma teniamoci tomovic e prendiamo Costil magari anche Sportiello.
    Incompetenti, pidocchiosi

  4. Michele da Milano

    Bartra? Ma non abbiamo Diks? Siamo più che coperti 😀

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*