Kalinic cerca compagnia e l’arma giusta è una sola

Al centro dell’attacco che cercherà di far male alla Juventus tornerà senza dubbio Nikola Kalinic, ancora alla ricerca purtroppo del suo secondo gol nel girone di ritorno. Il croato è entrato solo a gara in corso a Udine e per questo non dovrebbe avere difficoltà a livello fisico, esattamente come Josip Ilicic: i due formeranno la coppia di riferimento dell’attacco gigliato. A loro supporto però potrebbe esserci stavolta anche Mauro Zarate, perché se Ilicic funge più da raccordo con il centrocampo, l’argentino è la spalla ideale di Kalinic e potrebbe concretamente dargli una mano dentro l’area di rigore. Sousa potrebbe scegliere proprio questo tipo di arma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*