Kalinic cerca l’interruttore della luce

Kalinic Chievo 3

Nikola Kalinic, 10 reti fino a dicembre e una sola nel 2016, basterebbero questi dati per capire come sta l’attaccante croato, vera forza della natura nella prima parte e ombra di se stesso nella seconda. Ma la Fiorentina per vincere ha bisogno di lui perché, e non è un caso, l’ultima vittoria dei viola risale proprio all’ultimo (e unico) gol realizzato da Kalinic nel nuovo anno. L’astinenza da gol pesa non solo sul giocatore ma anche sul rendimento di tutta la squadra. Oggi scenderà in campo da titolare dopo aver scontato la squalifica contro la Sampdoria, da lui i tifosi viola si aspettano il consueto gran lavoro là davanti ma anche un gol per rilanciare lui e tutta la Fiorentina bisognosa di una vittoria per eliminare tutte le scorie di queste settimane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*