Kalinic, che bella notizia. Ora tocca a Sousa

kalinic-babacar

Nikola Kalinic ieri si è allenato con il resto del gruppo e dunque può essere davvero recuperato per la sfida di domenica. L’ultima parola toccherà a Sousa che dovrà prima decidere se convocarlo o meno e poi se schierarlo dal primo minuto nonostante una condizione che non sarà ottimale. Kalinic è il punto fermo della Fiorentina e senza di lui la squadra gioca peggio e segna meno. Dunque non sarà una scelta facile. Comunque Sousa può contare sempre su Babacar e Zarate, anche se nessuno dei due gode di grande visibilità con il tecnico portoghese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*