Kalinic con la febbre, ma a Torino non può mancare

Secondo quanto riferito da Radio Bruno Nicola Kalinic quest’oggi non era al meglio per via di un attacco influenzale con tanto di leggera febbre. Detto questo l’attaccante croato farà di tutto in questi giorni per smaltire completamente l’influenza, dato che la la sua presenza in campo a Torino domenica sera contro la Juventus sarà fondamentale e Sousa non vorrà certo rinunciare al suo miglior marcatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA