Kalinic, contro la Sampdoria per continuare a fare gol

Kalinic in azione. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Finalmente Nikola Kalinic si è sbloccato, segnando sette gol nelle ultime 5 partite, compresa l’Europa League. Il suo apporto alla squadra in termini di gioco e sacrificio non è mai mancato, ma finalmente sono arrivati anche i gol, che per la Fiorentina mancavano come l’ossigeno. Come scrive il Corriere dello Sport-Stadio, ora il croato non vuole più fermarsi e riprendere la corsa che già lo scorso anno lo aveva lanciato tra i primi cannonieri del campionato italiano. Gli manca un gol per la doppia cifra stagionale, due per raggiungere uno come Lewandowski. Ha segnato più dello scorso anno (considerando la gara col Genoa da recuperare) e serviranno i suoi gol per ritrovare la vittoria al Franchi che manca dal 18 settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Stefano T.-piombino

    Zarate in campo e sousa a casa

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*