Questo sito contribuisce alla audience di

Kalinic: Due club lo stanno corteggiando con insistenza. Fiorentina fa muro, è pronta la contromossa per blindarlo

Non c’è dubbio che Fiorentina-Sassuolo abbia visto come protagonista assoluto Nikola Kalinic. Tuttosport scrive che due club lo stanno cercando ancora con insistenza e sono il Napoli e il Valencia (in estate i viola hanno detto no ad una proposta importante invece dell’Everton). Dal canto suo la società è intenzionata a dire di no a qualsiasi proposta ed anzi avrebbe pronta la contromossa per blindarlo. L’intenzione è quella di sedersi ad un tavolo con giocatore e agente per rinnovare il contratto. L’attuale, lo ricordiamo, scade nel 2019, ma in questo caso c’è la volontà di muoversi con largo anticipo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Drak

    bravissimo ma tanto i tifosi del lunedi e allenatori del dopo gara continueranno a non capire in quanto incapaci di farlo.

    P.S.

    Ho sentito dire che Kalinic ha una clausola di 50 milioni è corretto ?

  2. Purtroppo non possono giocare solo nella stessa competizione con due maglie diverse!

  3. Ringraziate Paulo Sousa, per Kalinic. E anche per Bernardeschi e Chiesa. Un bel GRAZIE.

  4. Fermo restando che Kalinic é immenso (e si vede quando manca Borja Valero) nel post con lo stralcio dell’articolo della Gazzetta avete scritto “…. I croati sono settimi”. Nonostante che a Nikola faremmo in tanti un monumento siamo ancora A Firenze, Toscana, Italia e siamo la Fiorentina…
    Ahahah correggete!
    Grande sito cmq che permette a Noche abitiamo fuori di essere sempre aggiornati sulla nostra squadra. Ci tenevo a dirlo!
    Grazie per i complimenti…e per la correzione 😀 Un saluto Redazione

  5. State tranquilli, i braccini non si faranno scappare questa ghiotta plusvalenza!!!!!

  6. Centravanti come pochi…e se poi Belotti vale 100…

  7. Io credo che avendo giocato in Europa league con noi non possa giocare con il Napoli che lo prenderebbe anche per fare la Champions League. E quindi giocherebbe solo in campionato. Quindi penso che la storia di Kalinic sia una grossa bufala messa in circolo o dai procuratori o dai giornalisti per sparare minchiate. Questa storia del Valencia mi sa tanto di notizia sparata ad arte dai giornali

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*