Kalinic e Badelj via? Tutti i candidati alla loro sostituzione

Seb Larsson, centrocampista del Sunderland

Kalinic e Badelj hanno di fatto in mano le redini di questo mercato della Fiorentina. La società sta cercando di capire che cosa succederà con entrambi per andare a prendere i possibili sostituti. Per il centravanti ancora non si sono verificate le condizioni per una cessione in Cina (pagamento della clausola da 50 milioni di euro e accordo sull’ingaggio), però l’alternativa numero uno è Zaza, da prendere via Juventus in prestito con diritto di riscatto. Jovetic e Gabbiadini sono altri due nomi che piacciono, anche se si portano dietro difficoltà di diverso genere.

Per il centrocampo, è già stato contattato Larsson del Sunderland, il quale però non è rimasto convinto della prima offerta fattagli dalla Fiorentina. Per La Nazione c’è anche la possibilità di arrivare a Sahin del Borussia Dortmund, che certamente sarebbe un nome più intrigante. Di certo c’è che questa è probabilmente l’ultima sessione in cui il club viola può vendere Badelj ad una cifra importante, visto che il suo contratto con scadenza giugno 2018 non verrà rinnovato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Francamente la penso come Alfonso! La soluzione ce l’abbiamo in casa! Tanto non credo che quest’anno si possa più lottare per il titolo, quindi se dovessimo vendere i due giostrai proviamo con quello che abbiamo in casa! Milan ed Atalanta insegnano!

  2. Babacar e Hagi, la risposta è in casa

  3. Re Leone , Gabbiadini no Keita no e Zaza si azzo te si che ci capisci.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*