Kalinic e Dzeko, sfida tra due attaccanti agli antipodi

Kalinic Chievo 3
La partita di questa sera prevede tante sfide nelle sfida, che saranno fondamentali per l’esito dell’incontro. Una di queste è quella tra Nikola Kalinic ed Edin Dzeko, attaccanti di Fiorentina e Roma. Fino ad adesso il loro campionato è stato agli antipodi: il bomber viola è arrivato a Firenze da perfetto sconosciuto ma gli sono bastate poche partite per salire agli onori della cronaca. Tanti gol, ma non solo: il numero nove gigliato corre, lotta e dà l’anima ed il suo lavoro è utilissimo per la squadra, tant’è che Paulo Sousa lo preferisce sempre a quel Babacar che è sicuramente più abile del croato in zona gol. Dzeko, invece, è stato acquistato in estate dal Manchester City come tassello ideale per consentire all’ormai ex squadra di Garcia di lottare per lo Scudetto. Ma le cose non sono andate come speravano a Trigoria: il bosniaco è fermo a 6 gol in campionato e l’avventura del tecnico francese in giallorosso è terminata dopo il pareggio interno  con il Milan: l’avvento di Spalletti ha completamente stravolto la stagione della Roma che, con un filotto di vittorie ancora in corso, si è riportata in lotta per il terzo posto. E l’ex City è in ripresa rispetto agli stenti di inizio anno ed è pronto a caricarsi sulle spalle la Roma per tentare di portarla al terzo posto, anche se questa sera non dovrebbe partire titolare. Kalinic, invece, sarà come sempre al centro dell’attacco viola e proverà a trascinare la Fiorentina ai tre punti, fondamentali per la corsa Champions.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*