Kalinic e l’Atalanta: è il momento di tornare a fare gol

Kalinic in azione. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Kalinic in azione. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il 21 febbraio 2016 la Fiorentina vinceva e convinceva a Bergamo contro l’Atalanta: 2-3 e terzo posto consolidato. Una vittoria importante, che rilanciava le ambizioni viola dopo un avvio di girone di ritorno al di sotto delle aspettative. Ma dopo iniziò il declino e la squadra di Sousa arrivò quinta a fine anno. Tra i marcatori figurava Nikola Kalinic, nell’unico altro gol segnato durante quel nefasto girone di ritorno, tolta la rete del Franchi contro la Juventus. Addirittura, se si tolgono i due gol fatti alla Juve, compreso quello alla prima giornata di questa stagione, Kalinic non segna in campionato proprio dall’ultima partita contro la Dea. I gol servono come il pane a questa Fiorentina, e servono dal bomber, e chissà che i colori nerazzurri non possano risvegliare il miglior Kalinic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Ma segna veramente con Il contagocce.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*