Questo sito contribuisce alla audience di

Kalinic ed un ringraziamento che va anche all’Italrugby

Se sarà presente o meno all’Olimpico ancora non lo sappiamo ma di certo c’è che se le speranze di vedere in campo Nikola Kalinic continuano a restare vive, molto lo si deve al particolare posticipo al martedì della gara. Motivo: l’occupazione dello stadio della Capitale per la giornata di domenica da parte dell’Ital-rugby, impegnata nel match d’apertura del Sei Nazioni contro il Galles. Una coincidenza che regala due giorni in più al croato per cercare il recupero: tra oggi e domani per esempio l’attaccante viola cercherà di tornare ad allenarsi con il gruppo ed in tal caso potrebbe davvero sfruttare il posticipo per tornare dal primo minuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*