Kalinic già si eguaglia. Un vero e proprio cecchino quando vede la Juve

Kalinic esulta dopo un gol. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Continua a segnare in maniera imponente come l’inizio della scorsa stagione e ora ha eguagliato se stesso. Kalinic adesso è a 26 reti su 67 gare (0,39 reti a partita) con la casacca della Fiorentina (46esimo marcatore assoluto insieme a Cuadrado). Nel dettaglio il croato in questa stagione ha messo a referto 13 centri su 25 gare (9 su 19 in A, e 4 su 5 in Europa League, 0 su 1 in Coppa Italia), mentre nella scorsa 13 centri complessivi in 42 match. Se si pensa alle gare giocate con la Juventus, il croato ha segnato 3 volte su 4 in campionato, mancando l’appuntamento con la rete solo nel 3-1 dello Juventus Stadium della scorsa stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*