Questo sito contribuisce alla audience di

Kalinic, il Milan spinge Lapadula ma Corvino ha altre idee

Nella trattativa per portare Nikola Kalinic al Milan i rossoneri sembrano intenzionati ad inserire Lapadula per abbassare le richieste di Corvino (ricordiamo che ballano circa 5 milioni di euro tra domanda e offerta). Ma la Fiorentina ha altre idee, ovvero incassare quanto chiesto, 30 milioni di euro, e virare poi su Giovanni Simeone per costruire così l’attacco di Stefano Pioli. La trattativa è ben avviata ma al momento la Fiorentina non pare intenzionata ad accettare una contropartita tecnica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Mah; ho come l’impressione che voglia spingere Il Padulo.

  2. Lapadula vale più di Kalinc…La differenza la fanno i procuratori..Il croato e’ sopravalutato a dismisura..Lapadula destinato alla Nazionale se viene da noi

  3. Se accettiamo uno scherzo al posto di kalinic siamo dei fessi (Ma anche senza purtroppo)

  4. Kalinic 22-25 mln + lapadula è da fare!
    Lapadula intanto è più giovane, capocannoniere della serie B l’anno scorso con 27 + 3 goal nei play-off (nessun goal su rigore) e 12 assit in 40 partite , 1 presenza in nazionale condita con una tripletta, quest’anno 8 gol e 4 assist in 29 presenze giocando però in media 20 minuti a partita. Stipendio abbordabilissimo per noi, temperamento e rabbia agonistica da vendere! Infine può giocare anche come ala o seconda punta.
    Ok kalinic è più prolifico sotto rete (42 partite, 20 goal e 4 assist mentre anno scorso 46 partite 16 goal e 7 assist), ma lapadula non è da meno e lo ha dimostrato! Secondo me può fare molto bene da noi!

  5. mica è detto che lo sappiano.

  6. Non è che tira tira come facciamo sempre poi il bilan molla tutto, parla con l’amico di merende di Genova e ci soffiano Simeone? Comunque sapranno quello che fanno (spero)………

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*