Kalinic, il simbolo della Fiorentina da trasferta

In questa Fiorentina che sbalordisce in qualunque campo vada a giocare, c’è un giocatore simbolo. Si tratta ovviamente di Nikola Kalinic che in campionato ha già segnato la bellezza di sette gol. Sei di questi li ha fatti fuori dal ‘Franchi’ e diventano sette su nove se consideriamo anche l’Europa League. In trasferta l’attaccante croato si esalta letteralmente tagliando a fette le difese avversarie, dialogando a meraviglia con i propri compagni e depositando il pallone in fondo al sacco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Claudio San Miniato

    Ma quanto corre? Ma quanto ??

  2. In questo momento penso che lui incarni lo spirito della nostra squadra. Grandissimo.

  3. Immenso….lo adoro

  4. Presenza in campo e lucidità in ogni giocata. Si fa sempre trovare, porta via l’avversario, è bravo negli anticipi e nelle sponde e fa sempre la cosa giusta. E poi difende pure…
    Più lo vedo giocare e più mi mordo le mani per Tavolonen che in 2 anni ha fatto vedere 1/4 di quello che ha dato lui in 3 mesi

  5. Meraviglioso per applicazione ai metodi di Sousa, penso che faccia più km in una partita che Marione in tutto il campionato. Forza VIOLAAAAA.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*