Kalinic, il Tianjin alza ancora la posta: ecco la nuova offerta al croato

Kalinic esulta dopo un gol. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Il doppio assalto dopo la quiete. La pausa di riflessione dei cinesi su Nikola Kalinic è durata meno di una settimana: nella giornata di oggi il Tianjin ha rotto gli indugi e ha piazzato il doppio rilancio. Secondo quanto riporta Gazzetta.it l’offerta sul tavolo adesso è di 45 milioni alla Fiorentina (aumentata di 5 milioni rispetto alla precedente) e di 12 milioni netti a stagione per il centravanti croato.  Le nuove cifre hanno scosso l’ambiente viola. Perché se finora  Kalinic aveva rifiutato la proposta cinese, adesso la nuova offerta lo sta facendo seriamente tentennare: oggi il croato prende a Firenze 1,2 milioni netti a stagione, questo vuole dire che i cinesi gli hanno offerto una cifra dieci volte superiore all’attuale stipendio. E poi c’è la Fiorentina: l’ultima proposta cinese di 45 milioni si avvicina molto ai 50 milioni della clausola di risoluzione prevista nel contratto di Kalinic. Al momento, la Viola prova a resistere e infatti ha risposto con un altro no. Ma, trovandoci così vicini alla cifra della clausola, la situazione può presto cambiare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Arriveranno a 50 gli ultimi giorni di mercato…
    Come per Alonso…
    E noi prenderemo una Schiappa all’ultimo… xchè non c’era più tempo.. e si dirà che si comprerà ad agosto… storie già viste…

  2. Stanno solo aspettando il momento giusto per ufficializzare l accordo: Pescara Chievo e soprattutto Juventus, la ricerca di un sostituto ( di quale livello non ci è dato sapere ma non ho grandi aspettative) e poi sarà tutto fatto.Ne il giocatore tantomeno la Fiorentina possono opporsi ad una fantaoperazione di mercato come questa.Non mi stupirei se all improvviso Kalinic accusasse il classico infortunio di circostanza per non mettere a repentaglio l operazione. Io comunque un applauso lungo 10 minuti lo farei ad un giocatore di una professionalità bravura e dedizione fuori dal normale.Perdiamo un grande giocatore non un fuoriclasse e questo da tifoso Viola non può che dispiacermi. Abituiamoci però, la ns dimensione sarà sempre piu quella di outsider e non per colpa di DDV ma di quello che ahimè è il calcio oggi.Riportiamo la gente allo stadio, torniani ad essere la trasferta che tutte le squadre non vorrebbero affrontare mai, abbiniamo il senso di appartenenza all’ estetismo di cui abbiamo bisogno e esaltiamo la ns identità con giovani del vivaio e giocatori che si cuciono la maglia addosso. E ci divertiremo ancora anche solo fosse perché torneremo ad essere la tifoseria più bella d ‘Italia e non solo. Guardatevi su YouTube qualche video delle tifoserie argentine:San Lorenzo, Boca, Rosario etc.. e tornerete a capire qual è la vera bellezza di questo sport aldilà dei trofei.

  3. Grande Aldo47. I soldi sono veri, ma come sai li investiranno nelle solette delle scarpe.
    Io comincio a essere scettico anche sullo stadio, che per loro sembra sia il parafulmine di tutte le sue s…e mentali.
    Forza Viola, Siempre

  4. ma sono soldi VERI o soldi del MONOPOLI?!?

  5. Perché ti risulta che lo abbiano già venduto per 45?mi sembra che nell’articolo,fino a prova contraria venga sottolineato che sia stata rifiutata.Se poi si spingono fino a 50…. sarà difficile trovare un sostituto adesso

  6. Apparte che non hanno accettato ma pensate che anche senza la clausola si possa rifiutare un offerta da 50 milioni quando al giocatore contestualmente viene offerto un contratto da 12 milioni l anno.. illusi

  7. Il problema non è chi si vende, ma chi si compra come sostituto!!! Perché se incassi 50 mnl per Kalinic puoi permetterti di prendere un grande terzino destro con 15 mln e con 25 un attaccante giovane e di valore sicuro come Gabbiadini e ti resterebbero ancora una decina di milioni per sistemare la rosa come si deve. Invece Gnigni e i fratellini cpriranno il buco di bilancio che si stanno inventando in fretta e furia e useranno 1-2 mln per il prestito di un giocatore possibilmente rotto da recuperare e che accetti di dimezzarsi l’ingaggio!!!!!!

  8. Ma che le mette ha fare le clausole se poi alla fine ingolositi dei soldi accettano di meno , se accettano e’ una conferma che questi se gli e li chiedono vendono anche le porte dello stadio mamma mia come siamo finiti .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*