Kalinic, la Cina è lontana, ma gli inglesi fanno molta paura

E’ vero il Tianjin Quanjian ha fatto una maxi offerta a Nikola Kalinic per convincerlo ad emigrare in Oriente, ma il tentativo è destinato a fallire, anche perché al giocatore non interessa il trasferimento in questa gabbia dorata. Ma il Corriere dello Sport-Stadio insiste nello scrivere che il West Ham è vicinissimo a pagare i 50 milioni di euro della sua clausola rescissoria e in questo caso tutto potrebbe accadere. I soldi inglesi, seppur minori rispetto a quelli della Cina, sono certamente più allettanti, perché la Premier League in questo momento è il campionato di maggior richiamo e questo giogo non può far star tranquilli i tifosi viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*