Questo sito contribuisce alla audience di

Kalinic, la Fiorentina ti attende. Una trattativa arenata, ma se il giocatore non torna…

Altre 24 ore poi scadrà ufficialmente il permesso concesso a Kalinic dalla Fiorentina per “motivi familiari”. Il centravanti viola ha già fatto capire ampiamente quali sono le sue preferenze, ovvero passare al Milan, ma purtroppo per lui la trattativa tra le parti si è arenata in questo momento, visto che i rossoneri non hanno intenzione di spendere quanto richiesto da Corvino (30 milioni di euro).

Da capire a questo punto se lo stesso Kalinic rispetterà il tempo a sua disposizione o resterà ancora a casa sua in Croazia. In caso di ‘insubordinazione’ scatterà ufficialmente il caso e la Fiorentina potrà eventualmente rivalersi su di lui dal punto di vista disciplinare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Kalinic la smetta con i giochini. Ha perfino inscenato un finto infortunio appena arrivato in ritiro. Ora basta deve rispettare la società e la squadra.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*