Kalinic logorato ma Sousa rivuole il vero bomber

Kalinic Udinese 4

Nikola Kalinic, zero gol messi a segno nel 2016 al ‘Franchi’, basterebbe questo dato per pensare che un attaccante così è in crisi nera e debba sedersi in panchina tutte le domeniche. Kalinic dopo un girone di andata strepitoso ha subito il calo come tutto il resto della squadra e questo 2016 è un anno horror per lui, sino ad ora. Invece, come scrive La Gazzetta dello Sport, il croato della Fiorentina è un elemento imprescindibile nello scacchiere tattico di Paulo Sousa (visto che proprio il portoghese lo ha voluto acquistare l’estate scorsa). Kalinic, dopo la panchina di Udine, tornerà titolare contro la Juventus. Stasera contro i bianconeri per l’attaccante è l’occasione migliore (e forse la più difficile) per sbloccarsi, ritrovare il gol e diventare l’eroe di Firenze, Sousa lo sa e per questo non rinuncerà a lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*