Questo sito contribuisce alla audience di

Kalinic-Milan si va per le lunghe. Rossoneri che guardano anche altrove

Servirà pazienza per capire se davvero Nikola Kalinic potrà accasarsi al Milan. Il croato ha detto pubblicamente di volersi vestire di rossonero ma Corvino chiede sempre 30 milioni di euro mentre il Milan al massimo arriva a 20. Pochi per la Fiorentina specie perché nei piani di Corvino c’è di prendere Simeone con quei soldi e incassare 20 e spenderne poi altrettanti vuol dire scambiare alla pari Kalinic con Simeone mentre Corvino vuole anche incassare qualcosa e così spinge affinché il Milan alzi l’offerta. Rossoneri che però devono fari i conti con un attacco affollato con Bacca e Lapadula e allora servirà pazienza anche perché nel frattempo Fassone e Mirabelli continuano a monitorare anche Belotti del Torino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Se la quotazione di Simeone ( 18 – 20 Mni ) è giusta allora è anche giusto pretenderne 30 per Kalinic Cosa c’entra quanto lo ha pagato la Fiorentina ?

  2. Pienamente d’accordo con Fabio, anche perché se non ricordo male è stato pagato cinque e quindi in ogni caso hai fatto una superplusvalenza

  3. Vorrà dire che c’è lo teniamo a dispetto dei santi

  4. Sempre ammesso che quello che si legge sia vero è un controsenso chiedere 30 milioni per Kalinic, attaccante da 15 gol a campionato alla soglia dei 30 anni e 40 per Bernardeschi. Per Kalinic vanno benissimo anche 25 milioni, per Bernardeschi invece non bisogna scendere sotto i 50.

  5. Se non lo vuole il Milan ce lo teniamo noi…

  6. Vuol dire solitacessione all ultimo e nessun sostituto come al solito. ..comunque in questo caso non dico che sia un bene ma sarei molto felice per babacar che finalmente avrebbe il posto in ogni caso

  7. La belotti del torino…..chi e’ ? Una velina ? 😉

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*